PR FESR 2021-2027. Azione 1.1.3. Bando “Impresa digitale”. Finanziamento a fondo perduto per l’acquisizione di servizi per l’innovazione da parte delle imprese.

Nell’ambito del PR FESR 2021-2027 OP1 OS1 – Azione 1.1.3 “Servizi per l’innovazione” della Regione Toscana, segnaliamo l’apertura del bando, prevista per il 2 ottobre 2023.
Ricordiamo che il bando finanzia con contributi in conto capitale i servizi specialistici di consulenza acquisiti dalle MPMI, con l’obbiettivo di favorire i processi di innovazione del sistema produttivo toscano e promuovere l’utilizzo di servizi qualificati.
La Regione Toscana intende agevolare la realizzazione di progetti localizzati sul proprio territorio, finalizzati a sviluppare e rafforzare le capacità di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate mediante il sostegno all’acquisizione di servizi per l’innovazione da parte delle imprese.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono presentare domanda:

Micro, Piccole e Medie Imprese Professionisti
Forme associative con personalità giuridica, costituite da almeno 3 imprese/professionisti
Forme associative senza personalità giuridica costituite da almeno 3 imprese/professionisti. I beneficiari devono operare nei settori alle attività economiche del Manifatturiero e Turismo e Commercio.

SCADENZA
Inoltro delle Domande dalle ore 10,00 del 02/10/2023 e fino ad esaurimento delle risorse.
Sono richiesti specifici requisiti di ammissibilità di natura patrimoniale, economica e finanziaria. (pag. 16 e 17 del Bando). I progetti sono ammessi secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda nei limiti della disponibilità dei fondi e/o del raggiungimento del punteggio minimo di 14 punti.

ENTITÀ DEL BENEFICIO
Da un 50 % ad un 70% per gli investimenti di classe A (obbligatori) e da un 25% a un 40% per quelli di classe B (integrabili/obbligatori a seconda della tipologia di investimento in classe A).

ESEMPI DI ATTIVITA’ FINANZIABILI (lista non esaustiva)

B.6.1 Servizi di supporto per la certificazione di sostenibilità

Supporto tecnico all’implementazione di sistemi di gestione e alla certificazione di sistema secondo schemi di enti normativi e regolamentari di rilevanza internazionale quali ad esempio:
Supporto tecnico al processo di registrazione EMAS,
Supporto all’implementazione e certificazione di sistemi di gestione conformi alle norme volontarie sull’ambiente (es. ISO 14001 e ISO 14064);
Servizi per l’implementazione di sistemi per la responsabilità sociale (es. SA8000, AA1000, altre certificazioni di responsabilità sociale relative a specifici settori, a valenza internazionale),
Supporto all’integrazione dei sistemi di gestione esistenti o previsti in un unico Sistema di Gestione Integrato
Supporto tecnico alla certificazione di prodotto e/o di processo (es. Global Gap, IFS, BRC, ISO 22005, Ecolabel, EPD ed altri)
Supporto alla progettazione, sviluppo e comunicazione del Bilancio di Sostenibilità dell’organizzazione secondo i principali modelli internazionali (es. Sustainability Reporting Standards della Global Reporting Initiative GRI) e all’adozione di modelli di rating ESG (es. EFRAG).

B.6.2 Servizi per l’efficienza e la responsabilità ambientale
Consulenza per il supporto all’innovazione in campo ambientale (compresi i servizi per la partecipazione a programmi di riduzione d’impatto di attività e prodotti sull’ambiente quali, ad esempio, il programma Responsible Care e all’integrazione delle valutazioni d’impatto sull’ambiente nell’ambito del Product Lifecycle Management).
Calcolo e compensazione dell’impronta carbonica di Organizzazione e di Prodotto (Carbon Footprint secondo GHG Protocol, ISO 14064 e ISO 14067)
Progettazione e sviluppo di percorsi per la decarbonizzazione. Implementazione di sistemi di gestione per le emissioni di GHG (Carbon Neutrality).
Analisi del Ciclo di Vita e dichiarazione ambientale di prodotto o servizio (ISO 14040 ISO 14044, EPD – ISO 14025)
Servizi per l’implementazione dei sistemi organizzativi e gestionali aziendali per l’acquisizione delle conoscenze e servizi tecnici necessari per l’attuazione dei compiti di cui al Regolamento REACH

B.2.3 Servizi di supporto alla certificazione avanzata e resilienza aziendale
Supporto tecnico all’implementazione di sistemi di gestione e alla certificazione di sistema secondo schemi di enti normativi e regolamentari di rilevanza internazionale quali ad esempio:
Supporto nell’adozione di sistemi di prevenzione degli infortuni e sicurezza sul lavoro (UNI EN ISO 45001:2018) oltre gli obblighi di legge, che consentano la tracciabilità delle operazioni e dei processi garantendo trasparenza ed affidabilità delle informazioni
Supporto all’integrazione dei sistemi di gestione esistenti o previsti in un unico Sistema di Gestione Integrato.

I nostri tecnici sono a disposizione per eventuali chiarimenti e supporto.