Vi informiamo che INAIL, con la Nota del 18 settembre 2023, n. 9458, ha sostituito il modello OT23 2024, per la richiesta di riduzione del premio spettante alle aziende che hanno apportato interventi per la sicurezza, pubblicato con nota del 3 agosto 2023, prot. 8349.

Nel nuovo modello è stato eliminato il refuso presente nella precedente versione dell’intervento B1 che prevedeva l’erogazione del corso teorico-pratico di guida sicura “a tutti i lavoratori”.

La descrizione dell’intervento è stata così corretta: “L’azienda ha erogato ai lavoratori che durante l’attività lavorativa fanno uso di veicoli a motore personalmente condotti, uno specifico corso teorico-pratico di guida sicura”.

Come precisato nel campo note, infatti, il corso di guida sicura deve essere stato frequentato nell’anno 2023 da almeno il 30% del personale dell’azienda addetto all’autotrasporto o che comunque utilizzi a vario titolo veicoli azienda.
Con l’occasione sono stati eliminati i refusi relativi alla numerazione dei punti elenchi presenti negli interventi A-3.2, C-2.1, C6, E4.

Il modello dovrà essere presentato entro il 29 febbraio 2024