Facendo seguito alla nostra comunicazione del giorno 7 marzo u.s., Vi informiamo che il 10 marzo 2023 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DPCM del 3 febbraio 2023, per l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) per l’anno 2023, che sarà utilizzato per le dichiarazioni riferite all’anno 2022.

Il termine per la presentazione è fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione, pertanto: la presentazione del MUD dovrà avvenire entro il giorno 8 luglio 2023.

La nuova normativa ha aggiornato la modulistica di presentazione del MUD, introducendo alcune modifiche quali il bilancio complessivo dell’attività di recupero per gli impianti di gestione, dettagliando maggiormente le comunicazioni su rifiuti ricevuti e/o inviati all’estero, modificando la comunicazione di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.

La modalità di presentazione è rimasta quella telematica sul sito www.mudtelematico.it.

I ns tecnici sono a disposizione per i chiarimenti e l’assistenza che fossero necessari.