L’attuale crisi pandemica sta mettendo a dura prova il sistema economico e produttivo, richiedendo un notevole impegno a tutte le imprese, che si trovano in una duplice condizione di difficoltà: da un lato l’applicazione degli standard normativi (sovente di non immediata comprensione), dall’altro la necessità di evitare il diffondersi del virus nell’ambiente di lavoro, allo scopo di tutelare la salute dei propri lavoratori e di evitare periodi di shutdown parziali o totali dell’attività.

In questo quadro, con il supporto del nostro staff tecnico, Unicoop Tirreno ha conseguito la certificazione ISO PAS 45005:2020 “Gestione della salute e sicurezza sul lavoro – Linee guida generali per lavorare in sicurezza durante la pandemia Covid-19; una delle prime grandi organizzazioni italiane a conseguirla.

La linea guida ISO PAS 45005:2020 fornisce indicazioni relative alla protezione dei lavoratori (dipendenti dall’organizzazione, fornitori esterni, appaltatori, ecc.) e di altre parti interessate pertinenti (ad esempio visitatori di un posto di lavoro, compreso il pubblico).
È applicabile anche alle aziende non certificate ISO 45001, ma che vogliono dare evidenza dell’implementazione di azioni di controllo e di gestione efficaci durante il periodo pandemico, basandosi su un protocollo tecnico riconosciuto internazionalmente.

In questo ambito, la ISO/PAS 45005 aiuta le imprese indicando le migliori pratiche internazionali su come gestire la salute e la sicurezza dei dipendenti e delle parti interessate durante la pandemia COVID-19, integrando le linee guida e le normative nazionali esistenti.
Il documento ISO per la “Gestione della salute e sicurezza sul lavoro – Linee guida generali per lavorare in sicurezza durante la pandemia Covid-19” è applicabile alle organizzazioni di tutte le dimensioni e settori, comprese quelle che:

  1. Sono rimaste operative durante tutta la pandemia;
  2. Stanno riprendendo o pianificando di riprendere le operazioni dopo il lockdown;
  3. Hanno ripreso le attività dopo un periodo di chiusure parziale o totale;
  4. Sono nuove attività e hanno in programma di operare per la prima volta.

Implementando i requisiti della linea guida, l’organizzazione potrà:

  1. Adottare azioni efficaci per proteggere i lavoratori e altre parti interessate rilevanti dai rischi legati al Covid-19;
  2. Dimostrare che sta affrontando il rischio di contagio utilizzando un approccio sistematico;
  3. Implementare un Sistema allo scopo di consentire un adattamento efficace e tempestivo alle progressive evoluzioni.

Al seguente link sono consultabili le linee guida ISO PAS 45005:2020.

https://www.iso.org/standard/64286.html

I nostri tecnici sono a disposizione per qualsiasi chiarimento e per richiedere un check preliminare gratuito, finalizzato a verificare l’attuale stato di adeguamento dell’impresa (e sufficiente rispondere alla presente email).

Con fermezza e dedizione ce la faremo.

Studio Arcadia Srl