Vi informiamo che sulla Gazzetta Ufficiale n. 290 del 13 dicembre 2023 è stato pubblicato il Decreto Legislativo n. 184 del 22 novembre 2023 che, tra le varie modifiche apportate al Codice della Strada ed al Codice delle assicurazioni, estende, a partire dal 23 dicembre 2023, l’obbligo di assicurazione a tutti i veicoli, a prescindere dal tipo di area, pubblica o privata, dove circolano abitualmente e dal fatto che siano fermi o in movimento.

La norma inoltre individua in maniera puntuale i veicoli che sono soggetti a quest’obbligo:

Veicoli a motore azionati esclusivamente da una forza meccanica che circolano sul suolo ma non su rotaia, con una velocità di progetto massima superiore a 25 km/h oppure un peso netto massimo superiore a 25 kg e una velocità di progetto massima superiore a 14 km/h;
Qualsiasi rimorchio destinato ad essere utilizzato con un veicolo come definito sopra, a prescindere che sia o meno agganciato ad esso
Ne consegue pertanto che l’obbligo di sottoscrizione della copertura per la responsabilità civile da circolazione viene estesa anche ai veicoli definiti come sopra, anche non immatricolati (es. carrelli elevatori e macchine operatrici) e ciò a prescindere dal loro utilizzo esclusivo in aree private.

I ns tecnici sono a disposizione per i chiarimenti che fossero necessari.