Vi informiamo che sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 dello scorso 6 marzo 2023 è stato pubblicato il Decreto Legislativo n. 18 del 23 febbraio 2023 riguardante le modalità di attuazione della direttiva europea UE 2020/2184 del 16/12/2020 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano..

Il nuovo provvedimento introduce la Legionella tra i parametri microbiologici da considerare nella valutazione della qualità dell’acqua destinata al consumo umano e prescrive una valutazione del rischio degli ambienti idrici.
Viene richiesta una maggiore sorveglianza nei luoghi frequentati da molte persone o da categorie potenzialmente più predisposte all’infezione, quali ospedali, strutture sanitarie, case di riposo, strutture per l’infanzia, scuole e istituti di istruzione, strutture ricettive, strutture della ristorazione pubblica e collettiva, navi, centri sportivi e commerciali, strutture ricreative ed espositive, caserme e istituti penitenziari.

Nell’allegato VIII del decreto sono contenuti i provvedimenti a carattere obbligatorio o raccomandati per le diverse tipologie di struttura, con riferimento al Rapporto ISTISAN 22/32 (Linee Guida per la valutazione e la gestione del rischio per la sicurezza dell’acqua nei sistemi di distribuzione interni degli edifici prioritari e non prioritari e di talune navi ai sensi della direttiva (UE) 2020/2184).