Ricordiamo che, in sede di conversione del D.L. n. 147/2021 con la Legge n. 215/2021, relativamente all’obbligo di addestramento il legislatore ha inteso precisare che “l’addestramento consiste nella prova pratica, per l’uso corretto e in sicurezza di attrezzature, macchine, impianti, sostanze, dispositivi, anche di protezione individuale; l’addestramento consiste, inoltre, nell’esercitazione applicata, per le procedure di lavoro in sicurezza. Gli interventi di addestramento effettuati devono essere tracciati in apposito registro anche informatizzato”.

Ne consegue che, al più generale obbligo di addestramento già previsto dalla normativa previgente, viene aggiunta la registrazione di quanto effettuato, che potrà essere richiesta in sede di controllo dagli enti competenti ed una declinazione dei contenuti previsti.

Allo scopo di fornire uno strumento operativo utilizzabile in tal senso, dal seguente link è possibile scaricare un modello di registro, da adattare alla specifica realtà aziendale.

I nostri tecnici sono a disposizione per qualsiasi chiarimento e supporto in merito.