FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI – RISCHIO MEDIO –

8H in funzione del livello di rischio – Data e orario da definirsi –

Riferimenti normativi: art. 37 D. Lgs. n. 81/2008 e ASR n. del 21 dicembre 2011.
Modalità di svolgimento: video conferenza.

Richiedi Informazioni >>

Categoria:

Descrizione

Il corso, svolto in modalità videoconferenza, è rivolto ai Lavoratori che, qualunque sia il rapporto di lavoro in essere con l’azienda, svolgono attività a “rischio medio”. L’individuazione delle cosiddette “macrocategorie di rischio” avviene tramite suddivisione dei codici ATECO in 3 gruppi: rischio basso, rischio medio, rischio alto. Il corso è obbligatorio ai sensi dell’art. 37, comma 1, del D.lgs. 81/08 e si sviluppa in conformità alle indicazioni di cui all’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. La durata minima del modulo è di 8 ore. La definizione di Lavoratore data dall’art. 2, comma 1, lettera a), del D. Lgs. n. 81/08 è la seguente: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. Al termine del corso, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria (test a risposte multiple).

Dopo l’iscrizione si riceverà un’e-mail di conferma con le informazioni per collegarsi alla formazione.
Per ulteriori informazioni scrivere a: info@studioarcadiasrl.it

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI – RISCHIO MEDIO –”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *